Dall'afflizione alla riabilitazione... e ritorno?
Foto di Barbara Cardini
HTML

Come citare

ZeviL. (2020). Dall’afflizione alla riabilitazione. e ritorno?. Publifarum, (32). URL da http://publifarum.farum.it/index.php/publifarum/article/view/253

Abstract

Il percorso della pena si sviluppa, nel corso dei secoli, dalla punizione corporale alla reclusione alla (speriamo) riabilitazione. Nella prospettiva di procedere risolutamente nella direzione di un reinserimento dei detenuti nella società, è importante ripensare gli istituti penitenziari esistenti da “città proibite” a organismi polivalenti, capaci di ospitare non soltanto la funzione residenziale segregata, ma anche il lavoro, la formazione, la creatività, la formazione, la socialità. E’ infine essenziale andare oltre il carcere, trasformandolo da “discarica del malessere sociale” a extrema ratio per coloro che non possono essere riabilitati attraverso misure alternative alla detenzione.

HTML

La rivista elettronica Publifarum diventa proprietaria dei diritti d'autore degli articoli selezionati dal Comitato di Redazione. Nessun testo accettato potrà essere pubblicato altrove, senza previo accordo con i responsabili della rivista. Nessun compenso sarà pagato agli autori. In caso di mancata accettazione dell'articolo, la rivista dà all'autore il diritto di presentare il suo testo altrove.

La rivista pubblica in Open Acces.