Cura di sé e filosofia nelle lettere dal carcere di Václav Havel
Foto di Barbara Cardini
HTML

Come citare

DamonteM. (2020). Cura di sé e filosofia nelle lettere dal carcere di Václav Havel. Publifarum, (32). URL da http://publifarum.farum.it/index.php/publifarum/article/view/274

Abstract

La traduzione in italiano dell'epistolario completo scritto in carcere dal dissidente cecoslovacco Václav Havel offre l'occasione per una valutazione del suo pensiero. Dopo aver discusso la ricezione dell'epistolario, se ne proporrà una adeguata contestualizzazione storica e filosofica, necessaria per una sua lettura. Il valore dell'epistolario non consiste nella formulazione di un pensiero filosofico originale. Piuttosto, nel linguaggio tipico della fenomenologia di Levinas, esso testimonia l'importanza della responsabilità che, assunta quale categoria antropologica fondamentale, permette il passaggio dal prendersi cura di sé al prendersi cura del mondo.

HTML

La rivista elettronica Publifarum diventa proprietaria dei diritti d'autore degli articoli selezionati dal Comitato di Redazione. Nessun testo accettato potrà essere pubblicato altrove, senza previo accordo con i responsabili della rivista. Nessun compenso sarà pagato agli autori. In caso di mancata accettazione dell'articolo, la rivista dà all'autore il diritto di presentare il suo testo altrove.

La rivista pubblica in Open Acces.